gio 25 APRILE 2024 ore 16.26
Home Cultura Un colore spirituale: il Blu.

Il senso dei colori: il Blu.

di Chiara Scamardella

Se pensiamo al cielo o al mare, proviamo un senso di pace ed immensità che ci porta ad aspirare alla trascendenza: questo grazie al loro colore.

Il blu è un colore che non disturba in quanto discreto e pacato e riscuote l’approvazione di tutti; esso non si impone poiché a furia di esser onnipresente ha perso la sua forza simbolica.
Anticamente non era neanche perpetrato nell’ordine dei colori poiché difficile da ottenere e mutevole; verrà riabilitato nel XII secolo con l’affermazione del Dio cristiano, un dio di luce, e la luce è azzurra: diverrà il colore dominante e più amato dalla cultura occidentale. Così il blu diviene un colore spirituale che attira l’uomo verso dimensioni infinite, alla trascendenza; essendo il colore dell’acqua, diviene quello della fecondità e della madre, dei legami affettivi più profondi e puri, di fusione totale. Invece, quando la meditazione diviene superficiale, esso simboleggia l’immaginazione e la perdita del senso della realtà, inoltre, quando nei legami persiste un attaccamento morboso, il colore richiama la malinconia e la depressione.
È il simbolo della calma, della tranquillità, dell’equilibrio e della comprensione; induce all’introspezione, alla sensibilità ed esprime il bisogno di amore ed affetto. Rappresenta l’intelletto, la verità, la fedeltà, la costanza; è associato alla donna poiché ha capacità rilassanti che donano equilibrio nella sfera emotiva.
Nel celeste la calma è permeata dalla libertà ed esso viene indossato dalle persone flemmatiche; l’indaco esprime l’oggettività con tutta l’eccitazione possibile, quindi è adatto a persone tese e nervose; il blu-verde l’autoaffermazione a svantaggio della dedizione.
Chi lo ama ha sentimenti profondi ed intensi, è sereno, ha un grande equilibrio interiore e crede nei propri ideali; ama le situazioni tranquille. Chi lo rifiuta è ansioso ed insicuro.
Un vestito blu rilassa chi lo indossa, nell’illuminazione crea spazio: usate questo colore per distendere l’atmosfera.

Napoli, 25 febbraio 2014