lun 20 NOVEMBRE 2017 ore 22.08
Home Economia Tornano in Italia i Queen con Adam Lambert

Tornano in Italia i Queen con Adam Lambert

di Mario Mormile

Sono tornati il 10 Novembre all’Unipol Arena di Bologna  i Queen. In Italia, impegnati nella loro unica data nella penisola e in un concerto inedito a Bologna, in compagnia del cantante degli ultimi anni Adam Lambert. La band che conserva tra i membri ancora Brian May e Roger Taylor, dopo l’abbandono di John Deacon, continua a fare musica in compagnia dell’istrionico cantante statunitense.

Molte sono le performance virtuosistiche dei due storici membri fondatori, che nonostante l’età continuano ad entusiasmare il pubblico. Non mancano di ripetersi tutte le volte le critiche dei fan più radicali che non vedono possibile sostituire Freddie Mercury, la cui presenza aleggia sempre con una certa importanza, anche nello stesso Lambert che non manca di ricalcare alla perfezione lo stile vocale di alcuni dei brani della band.

Tuttavia la presenza di Lambert, ricordiamolo venuto fuori da uno dei tanti talent degli Stati Uniti, permette ai due musicisti di continuare ad esibire il loro talento e a portare in giro la loro musica continuando a far conoscere i Queen.

Non si tratta semplicemente di un’operazione tributo,  il successo è tale da dimostrare come valga la pena di continuare su questa strada. Ancora, nonostante gli anni trascorsi, i Queen continuano a salire sui palchi di tutto il mondo riempendo palazzetti e stadi con sold out assicurati.

Oltre 20 date in Nord America e altrettante in Europa dimostrano come la passione per uno dei gruppi più amati di sempre non sia stata scalfita dal tempo e rimanga viva tra i vecchi fan, ma sia anche capace di appassionarne sempre di nuovi tra i più giovani.

La mancanza di nuovi album da parte della band non toglie di offrire al pubblico uno spettacolare concerto di musica rock arricchito da un grande dispiegamento tecnologico fatto di schermi e design all’avanguardia, ma soprattutto di una scaletta di grandi classici arricchita di qualche perla recuperata dal passato della band e con qualche sicuro tributo nell’anno del quarantesimo anniversario dell’album “News of the World” del 1977 di cui ricordiamo le indimenticabili “We will rock you” e “We are the champions” che a distanza di decenni, continua a chiudere i concerti del gruppo inglese.

La chiusura del tour è prevista il 15 Dicembre a Londra alla Wembley arena, non più quella di una volta, ma un nuovo stadio che però richiama a i grandi concerti del passato che hanno segnato l’epoca dei Queen.

Bologna, 11 novembre 2017