mar 18 GIUGNO 2019 ore 10.37
Home Tecnologia Il tramonto per un fotografo

Il tramonto per un fotografo

di Pio Gargano

Per tutti coloro che si sentono, o si sono specializzati, fotografi paesaggisti, ritrarre un bel tramonto è lo scatto che vale lunghe attese. È il soggetto più popolare di questo tipo di fotografia!

È facilmente realizzabile, ogni sera, si potrebbero trovare ottimi spunti da poter cogliere…

È il momento della giornata dove la luce è più calda ed il cielo, la terra ed il mare vengono “avvolti” in fasce di rosa, arancio, rosso e viola.

Se non avete con voi molte memory card, allenate gli occhi a cogliere i piccoli cambiamenti che avvengono. Prendetevi il tempo che vi occorre per capire cosa vi emoziona… ricordate, però, sempre che, le migliori condizioni di luce al tramonto hanno 10-20 minuti prima che il sole sia sull’orizzonte; Poi, esso, andrà via scemando di intensità, quindi non aspettate l’ultimo secondo per scattare! Date sfogo alla vostra fantasia, siate divergenti!

La combo di sabbia umida ed acqua stagnante ad esempio, riflette facilmente i colori dell’alba e del tramonto!

Riuscire a cogliere la comparsa di zone luminose in alcune parti del paesaggio regala scatti pieni di enfasi.

Un ultimo accorgimento, non di poco conto, prestate sempre molta attenzione ai possibili rischi causati dai riflessi, flares, del sole sull’obiettivo…. E, non dimenticate il vostro amico più fedele: il cavalletto!

Napoli, 31 maggio 2019

Similar articles
0 25

0 64