gio 15 NOVEMBRE 2018 ore 14.00
Home Notizie di Oggi Elsa Morante: la prima donna ad aggiudicarsi il Premio Strega

Elsa Morante: la prima donna ad aggiudicarsi il Premio Strega

di Stefania Di Martino

Il 18 agosto ricorre il centoseiesimo compleanno di Elsa Morante, la prima donna ad aggiudicarsi il prestigioso ed importante Premio Strega.

Scrittrice e traduttrice romana, a causa delle sue scarse condizioni economiche non riesce a conseguire la laurea in Lettera ed inizia sin dalla giovane età a pubblicare racconti e poesie su giornali e riviste e ad impartire lezioni d’italiano e latino.

Nel 1941 sposa Alberto Moravia, scrittore, giornalista, critico cinematografico e reporter di viaggio, insieme al quale inizia a frequentare molti scrittori italiani tra cui Giorgio Bassani, Umberto Saba e Pier Paolo Pasolini.

Proprio grazie all’amicizia stretta con Pier Paolo Pasolini riesce a coltivare il suo interesse per il cinema, collaborando sia come aiuto registra, seppur non accreditata, sia con la realizzazione di colonne sonore.

Il Premio Strega lo vince nel 1957 con l’Isola di Arturo, la storia di un ragazzo nato e vissuto sull’isola di Procida dove percorre, nella sua solitudine, un guerresco e tormentato viaggio di crescita durante il quale scopre la vita, l’amicizia, il dolore e la disperazione.

Quelli come te, che hanno due sangui diversi nelle vene, non trovano mai riposo né contentezza; e mentre sono là, vorrebbero trovarsi qua, e appena tornati qua, subito hanno voglia di scappar via. Tu te ne andrai da un luogo all’altro, come se fuggissi di prigione, o corressi in cerca di qualcuno; ma in realtà inseguirai soltanto le sorti diverse che si mischiano nel tuo sangue, perché il tuo sangue è come un animale doppio, è come un cavallo grifone, come una sirena. E potrai anche trovare qualche compagnia di tuo gusto, fra tanta gente che s’incontra al mondo; però, molto spesso, te ne starai solo. Un sangue-misto di rado si trova contento in compagnia: c’è sempre qualcosa che gli fa ombra, ma in realtà è lui che si fa ombra da se stesso, come il ladro e il tesoro, che si fanno ombra l’uno con l’altro”.

Napoli, 14 agosto 2018