mer 24 APRILE 2024 ore 16.00
Home Riceviamo e pubblichiamo Biagio Izzo ed il tormentato Natale in Balcone a tre piazze.

Biagio Izzo ed il tormentato Natale in Balcone a tre piazze.
di Domenico De Gregorio

Un venerdì di pioggia ed una partita di calcio al Maradona, contro ogni pronostico, non frenano l’entusiasmo ed il calore del pubblico del teatro Augusteo di Napoli accorsi per la prima della brillante commedia di Biagio Izzo “ Balcone a 3 piazze” scritta da Mirko Setaro e Franceso Velonà.

Il gioco degli equivoci è il canavaccio sul quale prende vita la commedia, sono gli affetti, i sentimenti a dare voce ai protagonisti ed ai loro comportamenti, alle dinamiche di coppia quotidiane dentro le quali tutti possono riconoscersi. L’amore regna sovrano, cosi come la gelosia velata, quella che impedisce ai personaggi di esprimere senza vergogna la loro voglia di ricominciare.

Biagio Izzo è il protagonista, un marito abbandonato che presto, suo malgrado, si ritroverà a dover combattere contro non solo la tempesta di neve che sconvolge i piani di un Natale come tanti, ma anche contro i bizzarri personaggi che dal balcone di casa sua faranno irruzione nella sua sgangherata quotidianità. Biagio Izzo non delude il suo pubblico, il suo personaggio, un uomo comune, permetta a molti di rivedersi in quei piccoli gesti e situazioni che riempiono le nostre vite, e questo genera empatia, una naturale predisposizione a riflettere con allegria sui valori della nostra società, con una considerazione di fondo, comune a tutti, che la furbizia e la bugia non hanno vita lunga ne nobilitano l’uomo. Biagio Izzo riesce a mantenere alto il ritmo della commedia anche grazie alla complicità di Mario Porfido, personaggio scorretto dall’improbabile sex appeal. Qualche parolaccia in meno avrebbe evitato qualche piccolo sobbalzo sulla poltrona del teatro, e sicuramente non avrebbe tolto nulla alla commedia, anzi avrebbe evitato istantanee interruzioni che si perdonano.

Tutti gli attori in scena sono ben affiatati, e bene funziona il meccanismo narrativo fatto di entrate in scena improvvise e colpi di scena che mantengono alta la concentrazione del pubblico in sala. Balcone a 3 piazze, diverte e senza dubbio continuerà a fare il tutto esaurito.

Napoli, 6 marzo 2023