lun 1 MAGGIO 2017 ore 07.20
Home Economia Voluminosi, Festival non stop: scrittori, lettori, librai nella raddoppiata Nuova Europa I...

Il festival letterario dei record diretto da Roberto Ippolito:

a “Voluminosi” pubblico boom incollato 9 ore non stop

Nella raddoppiata libreria romana Nuova Europa i Granai l’evento con 21 scrittori: Albinati, Beltramme, Briasco, Bruno, Coppo, De Cataldo, De Silva, Dose, Damiani, De Masi, D’Orazio, Di Paolo, Forcellino, Koch, Luotto, Monferrini, Salvatori, Serretta, Pecora, Petri e Zilahy, preceduti una settimana prima da Zafón

Che festival letterario! “Voluminosi” ha tenuto incollato per 9 ore non stop un pubblico boom. Dal taglio del nastro inaugurale alle 11.00 fino a dopo le 20.00 sabato 25 marzo 2017, l’evento concepito dal direttore editoriale Roberto Ippolito ha visto succedersi e intrecciarsi nelle conversazioni 21 scrittori di eccezionale prestigio nella raddoppiata libreria romana Nuova Europa I Granai di Barbara e Francesca Pieralice.

“Voluminosi” è indubbiamente il festival letterario dei record, per l’affluenza registrata durante l’intero arco della giornata, per la durata senza un attimo di pausa, per l’attenzione riservata in modo uguale a tutti i generi di libri: dalla narrativa alla grande poesia, che ha creato un’atmosfera magica, dalla fotografia all’arte, dalla saggistica ai fumetti, dalla cucina alla critica letteraria fino alle opere per i piccoli e i ragazzi.

Conduttore di tutte e nove le ore, Roberto Ippolito commenta gioioso: “È stata un’emozione senza fine. La straordinaria qualità degli scrittori speciali, che nelle conversazioni ci hanno offerto il loro sapere e la loro arte, ha rapito per tutta una giornata un pubblico da primato, insaziabile nel desiderio di conoscere. Questo nostro festival ci dice che abbracciarci entusiasti con i libri si può”.

Felici Barbara e Francesca Pieralice: “Abbiamo vissuto una festa in famiglia unica: con il festival la nostra comunità di lettori si è dilatata proprio nel momento in cui la libreria Nuova Europa I Granai ha raddoppiato il proprio spazio. Ci siamo allargati per stare meglio insieme e siamo stati benissimo tutti insieme con gli scrittori e i lettori abituali e quelli nuovi”.

A “Voluminosi”, che ha avuto il patrocinio della Regione Lazio, hanno partecipato Edoardo Albinati, Ilaria Beltramme, Luca Briasco, Toni Bruno, Marianna Coppo, Antonello Dose, Claudio Damiani, Giancarlo De Cataldo, Domenico De Masi, Diego De Silva, Costantino D’Orazio, Paolo Di Paolo, Antonio Forcellino, Roberto Koch, Andy Luotto, Michela Monferrini, Dario Salvatori, Clara Serretta, Elio Pecora, Romana Petri, Mirko Zilahy, preceduti sabato 18 marzo da Carlos Ruiz Zafón protagonista dell’anteprima.

Confusi tra il pubblico anche altri scrittori, editori e giornalisti di spicco. Gli editori degli ultimi libri dei partecipanti sono: Bao, Bompiani, Chiarelettere, Clichy, Contrasto, Einaudi, Empirìa, Rai Eri, Fazi, Feltrinelli, Lapis, Laterza, Longanesi, minimum fax, Mondadori, Neri Pozza, Newton Compton, Rizzoli, Rrose Sélavy e Sperling & Kupfer.

Ci sono state anche commosse testimonianze personali in ricordo di Valentino Zeichen, di Giorgio Manganelli e Antonio Tabucchi, scomparso proprio il 25 marzo di cinque anni fa.

Nell’intera giornata, per tutti anche le squisitezze offerte dal “Ristoro degli angeli”. Insomma ogni cosa ha fatto sì che con “Voluminosi” il battesimo del nuovo allestimento della libreria Nuova Europa I Granai, estesa a 400 metri quadrati, sia stato un vero grande spettacolo.

Roma, 30 marzo 2017