mer 22 MAGGIO 2024 ore 17.41
Home Riceviamo e pubblichiamo Un nuovo arresto per monsignor Scarano – Ex IOR

Un nuovo arresto per monsignor Scarano – Ex IOR

di Manlio Maglio

Monsignor Nunzio Scarano, ex funzionario dello IOR, noto come “Mister 500 euro”, per la disinvoltura con cui maneggiava le banconote di grosso taglio, è stato raggiunto da un nuovo provvedimento restrittivo, su ordine della procura di Salerno, con la grave accusa di concorso in riciclaggio di denaro e falso. Il Monsignore si trova, quindi, agli arresti domiciliari.
Con lui, sono stati incriminati anche il suo stretto collaboratore Don Luigi Noli, parroco di Fiumicino, e il notaio Bruno Frauenfelder. A quest’ultimo, almeno temporaneamente, è stato imposto il divieto di esercitare la sua attività professionale.
La Procura salernitana sta procedendo a ritmo serrato nelle indagini così che, a tutt’oggi, risultano indagate ben 52 persone.
Padre Federico Lombardi, portavoce della Santa sede, ha assicurato la massima disponibilità da parte del Vaticano, verso la magistratura italiana, così come disposto da Papa Francesco.

28/01/2014

Leave a Reply