mar 19 GIUGNO 2018 ore 13.42
Home Sport Road to Cesenatico

ROAD TO CESENATICO

L’Asd Volley Casoria non si ferma mai. In questi ultimi due mesi la compagine giovanile Under 18 Maschile, ha partecipato al Campionato organizzato dal Centro Sportivo Italiano (CSI), partendo dalle selezioni provinciali e arrivando alla conquista del titolo regionale e approdando alla fase nazionale.
La fase provinciale prende il via tardi per la squadra di Casoria che, dovendo disputare le gare del campionato Under 18 FIPAV, inizia il suo cammino con circa otto partite di ritardo rispetto alle altre formazioni.

La squadra viola è così composta :

– Simone Caccavale;
– Gianluigi Esposito;
– Mattia Calcagno;
– Emanuele Chiappetta;
– Francesco Russo;
– Salvatore Loreto;
– Franco Lorenzo;
– Domenico Russo;
– Moccia Vincenzo;
– Marco Michele Gentile;
– Michele Russo;
– Alessandro Calvanese;
– Francesco Chiappetta;

formazione che vede al fianco degli Under 18 di maggiore esperienza anche un buon mix di giovani Under 16.

Cammino positivo e buon approccio dei ragazzi Viola fin da subito che, nonostante il gap di partite da recuperare (giocate in tutto 18 gare in circa 2 mesi e mezzo) e grazie ad una buona gestione dei cambi unita all’alternanza degli interpreti, riescono subito ad entrare in pieno clima competizione affrontando partite esaltanti e dispendiose a livello emotivo.

Pochi i momenti di difficoltà in questa fase dovuti alla grande compattezza degli atleti che hanno saputo risolvere partite complicate come quella contro la Virtus Partenopea, con punti finali disputati all’aperto e con un centrale dovutosi adattare a palleggiatore causa defezioni varie.

Fase provinciale che ha visto una sola sconfitta (a giochi fatti) dei Casoriani nell’ultima gara contro Eagles Volley in cui, i ragazzi, forti dei dodici punti di distacco dalla seconda e rimaneggiati per le numerose assenze, allentano la presa concedendo la vittoria agli avversari.

Squadra che si mostra in crescendo dalla fase delle SEMIFINALI FINAL 4, che vede inanellare sempre più buone prestazioni del palleggiatore Caccavale e dei centrali Gentile e Moccia e in cui la squadra da sfoggio del valore di tutti i suoi elementi che partecipano compatti al raggiungimento del risultato.

Grande prova, durante la finale secca, di Lorenzo che, seppur poco rodato nel nuovo ruolo di opposto, riesce a condurre la squadra ad una vittoria poderosa proprio contro la Eagle volley (25-16, 25-14, 25-18).

La fase regionale si esaurisce nella tre giorni 19-20-21 Maggio in quel di Paestum.

Casoria arriva all’appuntamento forte di un’intensa preparazione e di una carica emotiva molto spiccata che gli consentono di approdare alla finale Regionale del 21 Maggio da disputare contro Rosa Nova Sant’Antonio Abate; squadra tra l’altro già incontrata nella fase precedente e superata con parziali di 3-0 e 3-1 nelle rispettive gare di andata e ritorno.

La partita infatti subito si mette sui binari giusti per il Volley Casoria che forte della grande padronanza dei fondamentali e l’ottimo ingresso nel consolidato doppio cambio di Esposito e Russo Domenico, indirizza la gara verso la vittoria grazie a quattro ace di una serie positiva di dieci battute e, alla grande prestazione del libero Calvanese, che dal secondo set sbaglia praticamente pochissimo consentendo al palleggiatore prima e quindi a tutti gli interpreti poi, sottolineando la prova dei due schiacchiatori Chiappetta e Calcagno con una positività altissima in attacco, di girare al meglio e di chiudere in 3 set una partita mai in bilico.

I Viola di Casoria riescono così a staccare il pass per la fase nazionale, che si terrà a Cesenatico alla fine di Giugno, laureandosi così Campioni Regionali vincendo 25 partite su 26!

Un risultato importante raggiunto grazie alla grande compattezza del gruppo che ha visto una quasi perfetta alternanza di giocatori, consentendo a tutti di dare il loro fondamentale apporto diventando così funzionali a quella fase di crescita costante che ha accompagnato tutto il cammino della squadra.

Figlio del grande lavoro degli allenatori Paglionico e D’Agostino, mr. in seconda, che hanno saputo costruire un gruppo compatto e competitivo, e dalla costante vicinanza e presenza della dirigenza che nelle persone del vicepresidente Peppe De Luca , Mattia Siciliano e Alessandro Cimmino, hanno sempre sostenuto e contribuito in modo egregio ad accompagnare e sostenere la squadra in tutto il suo percorso verso le fasi nazionali.

Risultato prestigioso per il Volley Casoria che vedrà una sua squadra uscire dal confine regionale per andare a misurarsi con realtà nazionali; il giusto riconoscimento per una società che con programmazione, lavoro e passione sta raggiungendo alti standard qualitativi nella formazione e lo sviluppo dei suoi atleti; con l’intento di diventare una realtà sempre più consolidata pronta a lottare per obiettivi sempre più importanti.

Cesenatico ci aspetta, Forza Viola.

Casoria, 23 maggio 2018