gio 13 DICEMBRE 2018 ore 04.42
Home Riceviamo e pubblichiamo Napoli. Stadio San Paolo, slitta a martedì 4 settembre la commissione Trasparenza

Stadio San Paolo, slitta a martedì 4 settembre la commissione Trasparenza

“A seguito del deteriorarsi dei rapporti tra l’amministrazione e la società sportiva Calcio Napoli, che rischia di penalizzare fortemente i tifosi napoletani e la città tutta, e su sollecitazione delle forze di opposizione, ho convocato una riunione della commissione Trasparenza che, contrariamente a quanto annunciato, si svolgerà martedì 4 settembre, a mezzogiorno, per consentire la partecipazione all’incontro, tra gli altri, all’assessore allo Sport Ciro Borriello, al capo di gabinetto Attilio Auricchio e al dirigente responsabile dei Grandi impianti sportivi Gerarda Vaccaro“. Lo scrive in una nota Domenico Palmieri, presidente della commissione Trasparenza del Comune di Napoli.

“Sarà l’occasione - spiega Palmieri – per capire per quale motivo il Consiglio comunale sia stato di fatto escluso da ogni confronto di merito sulla Convenzione che avrebbe dovuto disciplinare i rapporti tra il Comune e il Calcio Napoli, atto di competenza dell’assemblea cittadina, negando così la possibilità ai consiglieri di offrire un contributo alla discussione. Ma anche per fare il punto sulla stessa bozza di Convenzione”.

“Infine – conclude Palmieri – considerati gli enormi disagi della mobilità cittadina che si ripetono puntualmente in occasione delle partite di calcio ospitate al San Paolo, apriremo un confronto con i vertici dell’amministrazione per capire eventuali responsabilità ed avere una quadro più preciso della situazione e su come si intende affrontarla”.

Napoli, 29 agosto 2018