mar 19 GIUGNO 2018 ore 13.40
Home Economia Napoli dedica il Maggio dei Monumenti a Giambattista Vico.

Napoli dedica il Maggio dei Monumenti a Giambattista Vico
di Stefania Di Martino

Quest’anno si festeggiano i 350 anni del filoso, storico e giurista napoletano Giambattista Vico.

Risultati immagini per foto giambattista Vico

Nato a Napoli il 23 giugno 1668 da Antonio, un umile libraio proprietario di una piccola bottega, e da Candida Masulla, figlia di un costruttore di carrozze, è stato un bambino molto dinamico ma a causa di frattura al cranio, in seguito ad una brutale caduta, diviene chiuso ed introverso. Difatti viene considerato da molti una persona poco incline al divertimento, con un carattere malinconico, irritante e perennemente insoddisfatto.

Per soddisfare la volontà di suo padre si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza dove si appassiona al diritto civile, al diritto canonico e alla filosofia.
In particolare conduce uno studio approfondito sulle teorie di Aristotele, secondo cui Dio è al centro del mondo come forza creatrice, e alle quali si oppone con veemenza.

Il filosofo napoletano infatti pone l’uomo al centro della creazione dove Dio – la Provvidenza – interviene per condurlo lungo un determinato e preciso percorso, scritto nel tempo.

Vico dunque con le sue teorie riesce a cambiare il modo di vedere il mondo.

Nel 1699 si aggiudica la cattedra di eloquenza e retorica presso l’Università di Napoli e contemporaneamente, per poter sostenere il padre e i fratelli, apre uno studio privato dove impartisce lezioni di retorica e di grammatica elementare e scrive poesie.

Con l’avanzare dell’età però inizia ad accusare i danni scaturiti dalla frattura procuratosi durante la sua infanzia e ad avere frequenti perdite di memoria.

Nonostante avesse una mente brillante Vico non riceve mai in vita gli onori, ma, solo dopo la sua morte avvenuta a Napoli il 23 gennaio 1744.

Sul sito del Comune di Napoli http://www.comune.napoli.it/maggiodeimonumenti2018 è possibile trovare il programma degli eventi “Maggio dei Monumenti 2018: Giambattista Vico. L’età degli Dei, l’età degli Eroi, l’età degli Uomini nel 350° dalla sua nascita” organizzati fino al 3 giugno 2018.

Napoli, 28 maggio 2018