gio 19 LUGLIO 2018 ore 22.03
Home Sport Milan, il ritorno.

Milan, il ritorno.
di Stefania Di Martino

Il programma di marzo del Milan si aprirà col derby della Madonnina, si concluderà con la Juventus e nel mezzo ci sarà la doppia sfida con l’Arsenal.

Questo del 4 marzo sarà il primo derby per Mister Gattuso nelle vesti di allenatore e il Milan giocherà indossando la maglia con la patch di Fondazione Milan per un’asta di beneficenza per sostenere il Fondo Emergenza Terremoto.

I rossoneri stanno cavalcando la cresta dell’onda e a dimostrarlo sono la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League, un pass per la finale di Coppa Italia e i 19 punti accumulati nel solo girone di ritorno, cioè +7 se si pensa a quelli collezionati durante le prime sette partite dell’andata.

Inoltre bisogna dire che i numeri si sono ribaltati rispetto a quelli della partita disputata il 15 ottobre scorso durante la quale furono favoriti i nerazzurri che beffarono i cugini al 90’ con un gol su rigore di Icardi che, oltre ai tre punti in classifica, si portò a casa il pallone della tripletta.

Infatti da un confronto tra le due milanesi si evince che il Milan nelle partite di ritorno ha accumulato lo stesso numero di punti conquistati dall’Inter prima del derby di andata, cioè 19 punti, che l’Inter ne ha accumulati meno rispetto a quanti ne conquistò il Milan sino al derby (10 vs 12) e che si sono eguagliati i gol subiti da entrambe le squadre, nella fattispecie il Milan attualmente ne ha subiti tre – meno di quelli subiti durante l’andata – proprio come ne subì l’Inter all’andata che in questa seconda fase di campionato.

L’Inter sta mostrando un netto calo, ha accumulato dieci punti dall’inizio del 2018, ovvero -9 punti rispetto alle prime sette partite d’andata, collezionati in seguito ad una serie di pareggi, due vittorie e una sconfitta.

Questa volta sarà il Milan ad aggiudicarsi il derby ultracentenario della Madonnina?

Napoli, 3 marzo 2018