dome 27 MAGGIO 2018 ore 22.29
Home Economia Legge di stabilità 2016: Incontro Territoriale Anci Campania

Legge di stabilità 2016: Incontro Territoriale Anci Campania

di Federico De Luca

Numerosi amministratori locali, tra sindaci, consiglieri e dirigenti dei Comuni Campani hanno partecipato, ieri mattina a Napoli, all’incontro sulla legge di stabilità 2016, organizzato da ANCI nazionale, ANCI Campania e Fondazione IFEL (in collaborazione con il Gruppo24Ore) presso la Sala Cirillo di Palazzo Matteotti.

L’incontro, dal titolo “Legge di Stabilità 2016: Risultati Raggiunti e Problemi Aperti”, è stato un’occasione per affrontare tutti i nodi di una rivoluzione normativa che segna l’avvio di un cambio di rotta storico per il sistema dei Comuni. Molte le domande che sindaci e amministratori del territorio hanno potuto rivolgere direttamente ai relatori allo scopo di chiarire i dubbi sulla legge di stabilità, soprattutto in materia di vincoli di spesa e, tra le novità normative, di blocco delle aliquote comunali per il 2016.

Alla giornata formativa, alla quale hanno dato il loro contributo esperti nazionali di ANCI ed IFEL, ha preso parte anche il Presidente dell’Associazione dei Comuni Campani, l’On. Domenico Tuccillo, che ha mostrato una panoramica sulla nuova legge di stabilità e sul forte impatto che essa avrà sui comuni, sottolineando l’importanza del confronto tra le istituzioni per il superamento delle criticità.

Ad introdurre i lavori, il responsabile dell’Area Coordinamento delle ANCI Regionali, Fabrizio Clementi, che ha evidenziato come la presenza di un elevato numero di comuni possa dar vita a nuovi modelli di coesione puntando ad un efficiente grado di rappresentanza a livello istituzionale.

Al responsabile Politiche per il Personale e Relazioni Sindacali ANCI, Agostino Bultrini, il compito di illustrare le linee di politiche per il personale nell’ambito delle modifiche introdotte dalla legge di stabilità. Altresì, l’importanza dell’uso di servizi destinati alla formazione dei dipendenti comunali è stato il tema trattato dal direttore IFEL Fondazione Anci, Pierciro Galeone. Infine, il responsabile Area Finanza Locale ANCI, Andrea Ferri, ha spiegato nel dettaglio gli aspetti tecnici della normativa dal punto di vista finanziario e contabile.

Napoli, 25 febbraio 2016