lun 20 NOVEMBRE 2017 ore 21.54
Home Economia Gli Allievi Piloti Del Corso Sparviero V Dell’Accademia Di Pozzuoli In Addestramento...

Gli Allievi Piloti Del Corso Sparviero V Dell’Accademia Di Pozzuoli In Addestramento Al 9° Stormo

Un Intenso Periodo di Attività a contatto con la Realtà Operativa del “Cavallino Rampante”.

di Antonio Auletta

 Dal 25 al 29 gennaio u.s., 22 allievi del ruolo naviganti appartenenti al Corso Sparviero V dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli hanno svolto un periodo di On Job Training (O.J.T.) presso il 9° Stormo “F. Baracca” di Grazzanise (CE).

L’attività, prevista dal Piano degli Studi dell’istituto di formazione, ha lo scopo di far acquisire agli Allievi le conoscenze di base relative all’organizzazione, ai compiti, alle principali attività e funzioni di un reparto operativo e fornire loro un quadro di insieme il più attinente possibile a quando saranno chiamati ad operare al termine del percorso accademico.

Presso il Reparto del “Cavallino rampante”, comandato dal Colonnello Pilota Ivan Mignogna, i frequentatori hanno avuto modo di vivere, in maniera ricca e dettagliata, tutte le attività dello Stormo e di esserne parte attiva ed integrante.
In particolare, durante la permanenza a Grazzanise, gli Allievi hanno partecipato alle varie fasi di pianificazione e coordinamento dell’attività volativa e preso parte, in maniera diretta, ad alcune missioni di Combat Search and Rescue, appositamente ricreanti uno scenario di tipo operativo, con gli elicotteri e gli equipaggi del 21° Gruppo “Tiger”.

Nel corso del periodo gli allievi hanno poi avuto l’opportunità di assistere anche ad alcune attività dimostrative del personale Fucilieri dell’Aria, altra importante realtà operativa dello Stormo e di manutenzione dei velivoli, attività quest’ultima orientata a far comprendere loro le dinamiche più dirette relative, sia alla manutenzione, che al rapporto che lega il personale specialista a quello navigante.
Gli allievi, a conclusione del periodo di permanenza allo Stormo, hanno ricevuto i complimenti da parte del Colonnello Mignogna, che, nel sottolineare la fondamentale importanza dell’attività svolta “sul campo” ai fini dell’impiego e della preparazione del personale navigante, si è detto soddisfatto dell’impegno e dello spirito partecipativo con il quale hanno affrontato l’addestramento e ha augurato loro le migliori fortune per il prosieguo del percorso formativo e professionale.
L’evento si è poi concluso con il dono di una statuetta commemorativa dello Sparviero V° da parte del “Capo” Corso al Colonnello Mignogna.
Il 9° Stormo con i suoi assetti di volo e terrestri svolge operazioni di supporto alla Forze Speciali e, quando attivati, di ricerca e soccorso di personale fornendo il supporto aereo alle forze di superficie e intervenendo, in presenza di feriti, con l’attività di evacuazione sanitaria d’emergenza. Il Reparto inoltre, con i Fucilieri dell’aria, concorrere al dispositivo di sicurezza di rischieramenti militari all’estero, a operazioni di mantenimento della pace e di soccorso umanitario, nonché all’attuazione in campo nazionale di misure di protezione in occasione di grandi eventi o di mantenimento dell’ordine pubblico.

Grazzanise, 29/01/2016

Cap. Antonio AULETTA
Capo Sezione Personale e Ufficiale Pubblica Informazione
Aeronautica Militare
9° Stormo “Francesco Baracca”