dome 20 SETTEMBRE 2020 ore 09.33
Home Riceviamo e pubblichiamo “I Falò della Baronia” si concludono a Carife

“I Falò della Baronia” si concludono a Carife
di Simone Ottaiano

Dopo l’evento di San Sossio Baronia, il falò di Carife chiude l’estate irpina, sabato 5 settembre, in Piazza San Giovanni.

Il progetto “I falò della Baronia”, promosso dal Comune di Carife (AV), in partenariato con i comuni di San Nicola Baronia e San Sossio Baronia e co-finanziato dal POC Campania 2014-2020.

“Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura. Programma regionale di eventi e iniziative promozionali”, si chiuderà, con il suo ultimo appuntamento, sabato 5 settembre, proprio presso il Comune di Carife, capofila dell’iniziativa, in Piazza San Giovanni.

I Falò della Baronia - Carife.jpg

L’evento riprenderà simbolicamente la tradizione del Falò di San Giuseppe, il cui svolgimento, previsto come da consuetudine per il 19 marzo, è stato impedito a causa dell’emergenza sanitaria nazionale da COVID-19. Si comincia alle ore 21,00, con l’accensione simbolica del falò e il doppio spettacolo musicale con gli “Hands & Voice” Barbara Vesce alla voce e Manuel Ferrante all’hand pan e drumpad e il “Jim Crow Trio”, con Alex Daguerre alla voce e chitarra, Sandro Vernacchia alla chitarra e Giuseppe Albanese al washboard. Durante la serata si terrà anche uno speciale percorso alla scoperta dell’olio di Carife, prodotto tipico principe del territorio.

Si conclude così il progetto decorato al rito tutto irpino del falò, dopo al centro della scena vi è il fuoco che con la sua luce vince le tenebre ed è elemento intorno al quale l’intera comunità ritrova la sua unità. Il fuoco è un’occasione per stare insieme in un momento di festa, un modo per rivivere ogni volta il proprio senso di identità e di appartenenza al territorio. Un ultimo appuntamento da non perdere, dunque, per vivere a pieno l’estate in provincia di Avellino.

Avellino, 3 settembre 2020