ven 24 NOVEMBRE 2017 ore 19.15
Home Riceviamo e pubblichiamo Competenze Periti Chimici

Professioni, Palmieri: “Inspiegabili ritardi Assessorato Ambiente su presa atto competenze Periti Chimici”

“La controversia sulle competenze professionali dei dottori chimici e dei periti industriali chimici nelle attività in materia di inquinamento ambientale, finita a suo tempo sui banchi de Tar, è stata risolta nei fatti già nel marzo 2013. Allorché il Consiglio Nazionale dei Chimici, e il Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, sottoscrissero un Protocollo che eliminava tutti i contrasti interpretativi che avevano dato origine alla vertenza. Da allora, nonostante diverse sollecitazioni delle parti l’assessorato all’Ambiente non ha proceduto alla presa d’atto del Protocollo e alla rideterminazione della delibera sullo svolgimento delle attività in materia di immissioni in atmosfera. Un ritardo inspiegabile, assolutamente dannoso per tantissimi professionisti competenti rimasti alla porta oramai da quasi un anno”.
Così, Domenico Palmieri capogruppo Ncd del Consiglio comunale di Napoli che invita “l’assessore Romano, che in tantissime occasioni ha mostrato una particolare attenzione a questa delicata materia, a sollecitare i suoi Uffici e la Giunta perché procedano alla presa d’atto delle determinazioni assunte a marzo 2013 così che questa penosa vicenda, che in un contesto di grave crisi economica e sociale ha limitato fortemente la possibilità di lavoro per tantissimi periti chimici, trovi finalmente la parola fine”.

31/01/2014

Leave a Reply