mar 26 SETTEMBRE 2017 ore 08.06
Home Economia Bologna. Grande Successo per il Cinema Ritrovato.

Grande Successo per il Cinema Ritrovato
di Mario Mormile

Con l’arrivo dell’estate ritorna anche il classico appuntamento annuale del Cinema Ritrovato di Bologna, la rassegna del cinema in piazza, in quello che alcuni hanno definito uno dei cinema più belli del mondo. Immerso nella splendida cornice di Piazza Maggiore a Bologna dal gusto medievale, sede di molti dei maggiori eventi cittadini, sovrastata dall’imponente facciata della chiesa di San Petronio e dagli storici palazzi del comune e del podestà, che rendono l’atmosfera particolarmente suggestiva.

La manifestazione è alla 31° edizione e viene presentata dalla prestigiosa Cineteca di Bologna, che ricordiamolo, si occupa di restaurare e diffondere film di ogni genere ed epoca in un percorso che va dall’epoca del cinema muto fino ai giorni nostri. Un’occasione per mettere in mostra il lavoro costante della Cineteca, uno dei massimi istituti mondiali in fatto di restauro e l’opportunità di mostrare alcuni lavori al grande pubblico accompagnati da incontri di prestigio o con esperti del settore, lezioni tematiche e soprattutto tante proiezioni in giro per la città.

Alcune di queste sono state accompagnate da straordinarie performance dal vivo dell’Orchestra Filarmonica di Bologna, istituzione storica che vanta tra i suoi allievi persino Mozart che venne qui da giovane per conseguire la famosa patente. L’orchestra per l’occasione ha accompagnato la proiezione di due film muti: “La Corazzata Potemkin” di Sergej Ejzenštejn forse più conosciuto al grande pubblico per le parodie fantozziane ma indiscusso capolavoro che ha strappato diversi minuti di applausi in una piazza gremita e l’altro “Io e il Ciclone” altra pietra miliare stavolta firmata dall’istrionico Buster Keaton. Per l’occasione sono state utilizzate partiture dell’epoca, in modo da ricreare ed implementare anche dal punto di vista musicale le stesse modalità di proiezione del cinema di una volta.

La rassegna che quest’anno è riconoscibile dalla locandina che vede una grande icona del cinema di Hollywood Robert Mitchum, iniziata il 24 Giugno ed appena conclusa, anticipa un altro degli eventi cinematografici più attesi dell’anno, ovvero l’altro ciclo di proiezioni che porta il nome di Sotto le Stelle del Cinema, iniziando a Luglio terrà compagnia gratuitamente fino al 4 Agosto a chiunque abbia voglia di passare per la piazza nelle prossime settimane.

Nei prossimi giorni avremo modo di occuparci anche di quest’altro importante appuntamento, intanto potete trovare il programma sul sito della Cineteca di Bologna, all’indirizzo:
http://www.cinetecadibologna.it/sottolestelledelcinema2017

Bologna, 3 luglio 2017