dome 18 FEBBRAIO 2018 ore 09.56
Home Economia Basta mercati degli stracci per le strade di Napoli. Nelle chiese e...

Basta mercati degli stracci per le strade di Napoli. Nelle chiese e nei centri commerciali i contenitori per abiti e scarpe usate.

Basta con l’indecoroso mercato degli abiti e delle scarpe usate per le strade di Napoli! E’ quanto scrive in una lettera indirizzata al sindaco di Napoli Luigi de Magistris il consigliere comunale Carmine Attanasio che chiede l’immediata delocalizzazione dei contenitori per abiti e scarpe usate che sussistono nelle strade della città. Questi contenitori, dice Attanasio, altro non sono ormai che depositi di merce per i rom, che poi utilizzano la strada per vendere quello che i napoletani vorrebbero finissero ai poveri gratuitamente e non per alimentare il degrado che orami sussiste per le strade del centro di Napoli ed in alcune periferie. Stamani, conclude Attanasio, ho beccato un ragazzo Rom che rovistava in un contenitore immergendosi, anche pericolosamente, nello stesso e quando gli ho detto che rischiava una multa di cinquecento euro ha sorriso in maniera sarcastica. A questo punto, conclude Attanasio, ritengo che questi contenitori siano controllati ed utilizzati per lo scopo per il quale erano nati, quindi propongo di delocalizzarli all’interno dei cortili delle parrocchie e nei pressi dei centri commerciali che vorranno ospitarli.

Napoli, 30 novembre 2014