gio 3 DICEMBRE 2020 ore 01.13
Home Economia Auguri!

 Auguri!

di Luigi Antonio Gambuti

Che Carlo Gubitosi fosse un innamorato della bellezza non si è messo mai in discussione.

L’ha praticato, questo amore, accarezzando l’obiettivo di una macchina fotografica o di una cinepresa, sino a meritare l’iscrizione all’albo dei giornalisti come fotoreporter-pubblicista che padroneggia l’arte di comunicare non solo col messaggio fatto di scrittura, quanto anche col segno dell’immagine e della proiezione.

E tanti servizi, per tante esperienze, l’hanno educato alla bellezza, affinandogli il gusto del ricercatore, l’analisi dell’osservatore e l’appagamento dell’artista davanti al suo capolavoro. Che oggi realizza come ristoratore, praticando un’arte culinaria raffinata per soddisfare le voglie sempre più esigenti dei suoi frequentatori.

Oggi ha fatto di più. La sua galleria di affetti, la teca delle sue tenerezze, si è arricchita di un nuovo evento, che della vita è simbolo e realtà, racchiuso nella bellezza di una bambina appena nata.

La sua Valentina Morelli, sposa felice di un marito attento e premuroso qual è il nostro reporter di antica frequentazione, gli ha regalato Gioia che fa tris con Angelica ed Aurora, come a chiudere e a sigillare con tre stelle un triangolo d’amore, figura mitica dell’Universo sentire.

             

                                            Gioia                                                          Aurora, Angelica

A Carlo e Valentina, a mamma Tina, al mitico nonno, fondatore del giornale, quel Ciro Pollice irripetibile fomentatore di coscienze e a nonna Filomena , donna paziente e generosa, l’augurio di tutti noi che abbiamo creduto, e ci crediamo ancora, nella possibilità di costruire un sodalizio che travalica spazi e tempi senza condizionamenti.

Napoli, 21 ottobre 2015

Similar articles