ven 17 AGOSTO 2018 ore 20.37
Home Tecnologia Maltempo, temperature ancora giù. Dopo la neve ora il pericolo è il...

ROMA – Neve e temperature polari in gran parte della Penisola. Dopo i disagi causati ieri dalle abbondanti precipitazioni su strade e autostrade, oggi a svegliarsi sotto il manto bianco è stata anche Arezzo. Le precipitazioni sono andate oltre le previsioni alzando di qualche centimetro il manto nevoso in città e provocando qualche disagio alla circolazione nelle prime ore del mattino per la presenza di ghiaccio sui cavalcavia. Neve in collina su tutto il territorio provinciale, i passi di Casentino e Valtiberina sono tutti percorribili con catene o pneumatici da neve come previsto dall’ordinanza emessa dalla provincia di Arezzo. Forte nevicata anche lungo la E45 dove i mezzi spargisale e spalaneve hanno lavorato per tutta la notte. Nella giornata di oggi sono previste nuove precipitazioni, un miglioramento è atteso solo per domani quando le temperature risaliranno leggermente.

Similar articles
0 33

Leave a Reply