gio 24 GENNAIO 2019 ore 14.24
Home Riceviamo e pubblichiamo Sull’Isola d’Ischia Grande Successo Per Il Concerto Di Natale Organizzato Dall’Associazione Autismo

Sull’Isola d’Ischia Grande Successo Per Il Concerto Di Natale Organizzato Dall’Associazione Autismo

di Gennaro Savio

Si è tenuto, presso l’auditorium “Leonardo Carriero” di Lacco Ameno, il concerto “Note per l’autismo”, organizzato dall’associazione autismo dell’isola d’Ischia per raccogliere i fondi necessari a sovvenzionare progetti a supporto dei ragazzi autistici.

Sul palcoscenico protagonisti assoluti sono stati Simona Guida & Scisar voice e i ragazzi dell’orchestra dell’indirizzo musicale dell’Istituto “Vincenzo Mennella”, magistralmente diretta dai Maestri Angelo Ricci e Raffaele Ungaro, che si sono esibiti davanti ad una platea di circa cinquecento spettatori.

La Dottoressa Carmela Esposito, responsabile dell’associazione autismo Ischia, ci ha spiegato quali saranno i progetti psicoeducativi e riabilitativi che saranno organizzati prossimamente. “I progetti – ha sottolineato la Dott.ssa Esposito – sono tanti e tutti importanti. Tra i progetti in cantiere sicuramente il più importante è quello dell’apertura di una piccola struttura “il dono di Marianna”, un appartamento messo a disposizione dell’associazione dalla famiglia Di Meglio in ricordo, appunto, della piccola Marianna e che diventerà luogo di attività e di accoglienza per i nostri ragazzi. Attualmente già attivi abbiamo il progetto di basket “Time out” realizzato con la collaborazione della società cestistica Ischia e l’aba scuola 2018, un progetto a cui hanno aderito diversi istituti scolastici dell’Isola che comprende un supporto multidimensionale sia agli alunni che ai docenti”.

La Dottoressa Carolina Carpentieri, in rappresentanza di Scisar, l’istituto che si occupa di formazione e diffusione della musicoterapia, ha affermato che il concerto di questa sera rappresenta l’inizio del percorso di musicoterapia e di arte terapia che sarà avviato per armonizzare le fragilità dei bimbi e dei ragazzi autistici isolani. “Quest’anno – ci ha dichiarato la Dottoressa Carpentieri – è nato un progetto con questa splendida associazione di bimbi e ragazzi autistici dedicato appunto all’utilizzo della musicoterapia per armonizzare le loro fragilità. Il concerto di stasera per noi rappresenta una fase di start up. Quindi siamo felici di iniziare con la musica per poter poi, grazie al linguaggio sonoro-musicale, essere di sostegno e di aiuto per questa platea. Siamo certi di poter operare al meglio perché già nella fase di progettazione abbiamo trovato grandi sintonie e da entrambe le parti stiamo mettendo in campo ottime energie e sinergie. Opereremo sia all’interno dell’associazione che nel campo scolastico e la musicoterapia sarà utilizzata per aprire speciali canali di comunicazione, per aprire nuove opportunità di relazioni e per implementare le possibilità espressive dei bimbi e dei ragazzi con cui lavoreremo e rendere più forti i loro domini, soprattutto quello cognitivo, quello emozionale e quello sociale”.

Assunta Barbieri, Dirigente dell’Istituto “Mennella”, si è detta entusiasta della collaborazione con l’associazione autismo perché la solidarietà deve iniziare proprio tra i banchi di scuola. “La nostra collaborazione con l’associazione autismo dell’isola d’Ischia – ci ha spiegato Assunta Barbieri – è partita già dallo scorso anno quando la scuola si è aperta alle esigenze dei genitori e dei loro ragazzi speciali che per noi sono unici. Quest’anno abbiamo subito accolto la richiesta di collaborazione per l’organizzazione del concerto di Natale. Note per l’autismo rappresenta per la scuola un momento che permette ai ragazzi di capire anche l’importanza di esprimere la solidarietà. Gli alunni che compongono l’orchestra sono stati impegnati per giorni nel preparare al meglio il concerto di questa sera e questo per me è molto importante perché la solidarietà devo cominciare tra i banchi di scuola”.

Pasquale Schiano, Presidente dell’associazione autismo dell’isola d’Ischia ha espresso tutta la sua soddisfazione per la riuscita della serata egregiamente presentata da Annarita Ferrara. “Siamo davvero felici – ci ha detto Pasquale Schiano – per il grande riscontro che stasera abbiamo ottenuto per il concerto di Natale. Noi come associazione autismo vogliamo ringraziare i cittadini dell’isola d’Ischia che rispondono sempre in maniera positiva alle nostre sollecitazioni”.

La serata, a cui ha preso parte anche il sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale, si è conclusa con la presentazione di circa duemila vassoi di prelibatezze natalizie preparati dalle mamme dell’associazione e il cui ricavato servirà a finanziare ulteriori iniziative a favore dei ragazzi autistici.

Ischia, 10 dicembre 2018