gio 11 AGOSTO 2022 ore 16.36
Home Economia Omaggio a Ennio Morricone al Teatro Celebrazioni

Omaggio a Ennio Morricone al Teatro Celebrazioni

di Mario Mormile

“The legend of Ennio Morricone” è uno degli appuntamenti salienti di questo periodo al Teatro Celebrazioni con un grande tributo a tutta la carriera del grande maestro romano che resta uno degli autori più amati da tante generazioni nel pubblico contemporaneo. Lo spettacolo si propone di toccare tutte quelle musiche che hanno fatto la storia nei film cui ha partecipato per la colonna sonora e che hanno sancito il successo con oltre 70 milioni di dischi venduti nel mondo oltre che svariati premi cinematografici e sarà in scena il 28 Febbraio con un unico appuntamento a Bologna.

Il concerto sarà eseguito dall’Enslemble Symphony Orchestra diretto da Giacomo Loprieno che ha formato il suo successo attraverso una serie di collaborazioni con celebrità internazionali che vanno da grandi interpreti come Mario Biondi, Renato Zero, Franco Battiato e Bocelli, passando per grandi nomi della musica come Robbie Williams, Sting e Kylie Minogue fino al compositore Luis Bacalov. Ma in questo caso saranno soprattutto i musicisti i nomi di richiamo provenienti dalle migliori orchestre italiane, infatti lo spettacolo vedrà la presenza della tromba del maestro Stefano Benedetti, il violoncello di Ferdinando Vietti e la soprano Anna Delfino capace di dare il suo tocco particolare al “Deborah’s Theme” da “C’era una volta in America” di cui verranno eseguite le parti più famose.

Gli spettatori potranno godere, oltre al già citato capolavoro di Leone, anche delle musiche di “C’era una volta il West” e “Per qualche dollaro in più” poi ancora “Nuovo Cinema Paradiso”, “Mission”, “Malena”, “La leggenda del pianista sull’oceano” e tanti altri brani presi dal repertorio del maestro.

Accanto alla musica ci sarà spazio per la recitazione poiché l’attore Matteo Taranto dopo le sue incursioni nella fiction e nel cinema italiano sarà la voce narrante di alcuni personaggi per formare una sorta di collegamento organico tra le varie parti.

Bologna, 26 febbraio 2019

Similar articles