sab 20 OTTOBRE 2018 ore 12.00
Home Riceviamo e pubblichiamo Napoli Servizi, Palmieri (Trasparenza): “Scelte scellerate, alimenteranno guerra tra poveri”

Napoli Servizi, Palmieri (Trasparenza): “Scelte scellerate, alimenteranno guerra tra poveri”

“Alla fine la montagna ha partorito il topolino: con una delibera di giunta, approvata nei giorni scorsi, pubblicata e trasmessa a noi consiglieri in colpevole ritardo, l’amministrazione crede di aver rimediato alla mancanza di liquidità che assicurerà lo svolgimento delle attività di Napoli Servizi, tra cui la gestione del patrimonio immobiliare comunale. Insomma, Napoli Servizi farà interventi di manutenzione e il Comune pagherà. Pagamento a prestazione, in totale assenza di qualsivoglia programmazione”.

Lo scrive in una nota il presidente della commissione Trasparenza del Comune di Napoli, Domenico Palmieri.

“Mi aspettavo una soluzione dalla managerialità più spiccata della ben nota regola ‘dare moneta, vedere cammello’ proposta da questa maggioranza – continua Palmieri – Il rischio peggiore è che il nuovo meccanismo, soprattutto se legato solo all’ordine cronologico della richiesta di intervento, possa far perdere di vista le priorità che vengono a determinarsi di volta in volta, andando inevitabilmente ad alimentare una guerra tra poveri per accaparrarsi gli interventi manutentivi nelle loro abitazioni”.

“Inaccettabile poi – conclude Palmieri – che il provvedimento adottato dalla giunta sia stato trasmesso ai consiglieri nell’imminenza della seduta monotematica sulla gestione del Patrimonio convocata per domani”.

Napoli, 23 luglio 2018