lun 24 LUGLIO 2017 ore 13.29
Home Notizie di Oggi Napoli. Commercio itinerante: per Chiosi e D’Alessio gravissima scelta del Comune.

Commercio itinerante.
Chiosi e D’Alessio: gravissima scelta del Comune.
Ignorate le indicazioni richieste dallo stesso Comune alle Municipalità.

L’apertura degli spazi cittadini al commercio itinerante – dichiarano l’Assessore Chiosi ed il Presidente della Commissione Attività Produttive, Diego D’Alessio – è di una gravità inaudita ed apre la porta all’anarchia nel settore ambulante.

Nel 2015 – spiegano i due esponenti della Municipalità – il Comune chiese alle Municipalità di indicare le aree per l’itineranza.

La nostra Municipalità chiese di essere esclusa visto il pregio delle strade e perché già impegnata a reprimere il fenomeno dell’ambulantato abusivo, in particolare sul lungomare, Via Toledo, Via Chiaia.

Aprendo la possibilità di effettuare commercio ambulante itinerante si verificherà il caos più totale, perché per controllare l’applicazione delle norme occorrerà avere una pattuglia di polizia locale ogni cento metri di strada. Una follia.

A questo punto – concludono Chiosi e D’Alessio – ci chiediamo che senso abbia chiedere pareri alle Municipalità se poi le decisioni sono sempre all’opposto di quanto espresso dagli organi di decentramento amministrativo. E’ una autentica vergogna che si aggiunge ai danni epocali che questa amministrazione sta provocando alla città.

Napoli, 20 marzo 2017