dome 2 APRILE 2023 ore 05.57
Home news europee e ambiente Massimiliano Gallo e Fabrizia Sacchi onesti “Amanti” del cuore

Massimiliano Gallo e Fabrizia Sacchi onesti “Amanti” del cuore.
di Domenico De Gregorio

Nuova brillante commedia al teatro Diana di Napoli scritta e diretta da Ivano Cotroneo “Amanti” debutta con successo.

Sul palco del teatro un cast perfetto, Massimiliano Gallo, Fabrizia Sacchi, Orsetta de Rossi, Eleonora Russo e Diego D’Elia, che per circa due ore, divertono il pubblico con le loro vicende amorose fatte di incontri clandestini, bugie e verità nascoste.

I testi di Ivano Cotroneo trovano in Massimiliano Gallo il loro perfetto interprete, l’attore partenopeo sa con ironia, passione e vena malinconica, dare voce e verità ai personaggi dell’autore, che non hanno sovrastrutture e personalità complesse, ma sono come noi, sono uomini e donne comuni che per la sorte del destino vengono travolti dalla passione dell’amore.

Il tema è proprio questo, l’amore, quello che nasce da un incontro casuale, è che non tiene conto e rispetto della vista degli stessi protagonisti, che non si fermano davanti a tale forza, ma si lasciano travolgere, trasportare fin dove la realtà della loro condizione di genitori e coniugi, li costringerà a fare i conti con la loro coscienza e con il loro più profondo io interiore, unico e capace di suggerire ai protagonisti della storia la giusta via da intraprendere.

Giulio e Claudia (Massimiliano Gallo e Fabrizia Sacchi) racconteranno la loro vita stravolta dalla passione dell’amore durante le lunghe sedute di analisi con la psicologa Cioffi ( Orsetta De Rossi) ed è proprio su quel lettino di analisi che capiranno cosa vogliono veramente e cosa sia giusto per loro. Gli attori si muovono bene nella bella scenografia di Monica Sironi, che accosta, ma allo stesso tempo separa, i due luoghi più importanti della vita dei protagonisti, l’alcova e lo studio della psicologa, dove l’intera vicenda si dipanerà tra sorrisi, passione ed importanti riflessioni.

Sul palco vince la recitazione fluida ed affiatata degli interpreti, le risate copiose rendono chiaro il successo e la bravura degli attori in grado di trasmettere tutte le emozioni che vivono i personaggi con estrema naturalezza. Applausi meritati per una commedia dalle grandi potenzialità.

Napoli, 2 febbraio 2023