mar 12 DICEMBRE 2017 ore 18.40
Home Economia A Marigliano “Insieme per la legalità”.

Insieme per la Legalità
redazione

Il giorno 24 novembre alle ore 10.00, nell’auditorium dell’Istituto Comprensivo “Don Milani-Aliperti” Lausdomini Marigliano si svolgerà l’incontro, in collaborazione con l’Associazione Pasquale Feliciello in ricordo di una vittima di camorra che si trovava nel luogo sbagliato al momento sbagliato, “Insieme per la legalità”.

Patrocinato dal Consiglio della Regione Campania, dal Ministero della Giustizia e dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Nola, l’evento vuole essere un contributo della comunità mariglianese-nolana alla prevenzione ed all’educazione alla legalità, in particolare per le nuove generazioni.  Indirizzato ai giovani in età adolescenziale, nonché ad un pubblico adulto, la manifestazione ha come obiettivo quello di far acquisire comportamenti personali sociali e civili corretti per una società migliore in tutti i suoi aspetti e far comprendere l’illegalità della camorra-mafia.

L’educazione alla legalità ha per oggetto la natura e la funzione delle regole nella vita sociale, i valori civili e la democrazia, l’esercizio dei diritti di cittadinanza. Per gli adolescenti riconoscere e accettare un mondo di regole è sempre un percorso difficile e faticoso.

La società contemporanea non propone mediazioni simboliche credibili e coinvolgenti. I ragazzi si trovano sempre più spesso nell’impossibilità di avere delle figure di riferimento in grado di diventare modelli nei quali potersi identificare. Tutto ciò aumenta la sensazione di smarrimento e solitudine, provocando evidenti situazioni di isolamento ed una forte tendenza all’individualismo o alla devianza. In un’ottica di reale prevenzione, la scuola e la famiglia devono aiutare i ragazzi ad assumersi delle responsabilità, ricordare loro che chi cresce ha diritto all’errore, ma anche alla correzione, sviluppare in loro la coscienza civile e la convinzione che la legalità conviene e che laddove ci sono partecipazione, cittadinanza, diritti, regole, valori condivisi non ci può essere criminalità. La legalità è un’opportunità in più per dar senso al loro futuro.

Di tutto ciò ne discuteranno:                  il Dirigente Scolastico Dott.ssa Cinzia Grossi,

il  Presidente dell’Associazione “Il piccolo Principe”       Sig. Raffaele Papa 

Per l’Associazione “Pasquale Feliciello”              il Dott. Alessandro Feliciello 

il Presidente dell’Ordine degli Avvocati del Foro di Nola  Avv. Francesco Urraro

Marigliano, 22 novembre 2017