mer 17 LUGLIO 2019 ore 23.48
Home Tecnologia L’alba

L’alba

di Pio Gargano

Per moltissimi fotografi di paesaggio l’alba è qualcosa di veramente magico.

La qualità e la chiarezza della luce, di norma, sono molto elevate, in parte grazie alla mancanza di pulviscolo che si ha nell’atmosfera ed anche perché c’è poco vento (è il sole che sorgendo, scalda il terreno e mette in moto le correnti).

Il sole sorge ogni giorno e non aspetta noi, quindi prepariamoci adeguatamente ed in tempo così da poter stare nel luogo scelto, almeno una mezz’ora prima.

È importante pianificare con cura gli scatti… ed usare tramite la rete, un calcolatore di albe/tramonti!

Avviene tutto molto in fretta; a volte si ha la sensazione, appena spuntano i primi raggi di sole di una sorta di comunione primordiale con madre natura, con la terra, il mare, il cielo e tutto ciò che ci circonda viene accarezzato da questa bellissima, vitale e tiepida luce.

In pochi minuti il sole è già alto in cielo, inizia così un nuovo giorno.

Dal belvedere della chiesa di San Antonio a Posillipo, la mia prima alba!

Napoli, 8 luglio 2019

Similar articles
0 60