sab 17 NOVEMBRE 2018 ore 09.53
Home Cultura Incanta lo spettacolo “SOLO” di Arturo Brachetti al Teatro Diana.

Arturo Brachetti Incanta Con Il Suo Ultimo Spettacolo “SOLO”

di Domenico De Gregorio

Sospeso tra terra e cielo, tra il mondo reale e quello fantastico, Arturo Brachetti torna al teatro Diana di Napoli con il suo nuovo spettacolo “Solo” un grande one man show.

Non teme rivali il “ciuffo più famoso d’Italia”, la sua capacità di divertire il pubblico attraverso lo stupore, la magia e la bellezza della sua arte, colpisce sempre nel segno ed il tempo non scalfisce la forza del suo genio. Solo sul palco, Arturo Brachetti apre la sua casa, una sorta di scatola magica dove i ricordi di una infanzia felice prendono forma. Ogni stanza è un luogo dal quale poter tirare fuori un oggetto che diventa la chiave per aprire le porte dello spettacolo. Dalla piccola televisione in banco e nero, Arturo tira fuori i personaggi che lo hanno accompagnato nella sua vita fanciullesca, personaggi che sono passati alla storia e che la sua arte di trasformista con estrema rapidità fa rivivere sul palco. The Master of quick change, stupisce sempre, i cambi d’abito sono così veloci che lo spettatore resta a bocca aperta, uomini e donne si alternano l’uno dopo l’altro in una girandola di divertenti parodie che strappano applausi copiosi.

Ma, Arturo Brachetti non è soltanto un acclamato trasformista, Arturo è un poeta, un sognatore, un romantico ragazzo fuori dal tempo che riesce con leggerezza a rappresentare la bellezza dei sentimenti sul palco, attraverso colori e musiche che ricreano atmosfere uniche così dense di emozioni da lasciare senza fiato. Esilarante il quadro del matrimonio infausto, che per la pioggia costringe tutti a rientrare in casa, dove invitati, sposi e suoceri si ritroveranno a dover fronteggiare gli effetti dei lieti calici. La casa dei ricordi non finisce di sorprendere Arturo che tra le tante cose presenti nella sua cameretta ritrova il libro delle favole, pagine e pagine piene di descrizioni minuziose di mondi fantastici e creature semplici che in un attimo saltano fuori dal libro per divertire e far sognare ancora. La magia di Arturo Brachetti non finisce qui, attraverso le sue mani e l’arte delle ombre cinesi, creature del mondo animale salutano il pubblico, e l’emozioni che lo stesso artista prova prendono forma attraverso fantastici dipinti creati con la semplice sabbia dal colore oro e bonzo.

“Solo” è una performance di alto livello, uno spettacolo che non annoia, uno spettacolo magico che lascia senza fiato anche sul finire, quando l’artista Brachetti saluta il suo pubblico volando in cielo tra le stelle del suo firmamento fantastico.

Napoli, 2 novembre 2018