lun 24 SETTEMBRE 2018 ore 18.14
Home Economia Il 4 Marzo si ricorda Lucio Dalla

Il 4 Marzo si ricorda Lucio Dalla

di Mario Mormile

Si avvicina il 4 Marzo e come ogni anno partono i preparativi per gli omaggi a Lucio Dalla, l’indimenticato cantautore bolognese scomparso nel 2012 proprio nel mese di Marzo. Basta girare per la sua Via D’Azeglio per notare come i commercianti ancora lo ricordino con grande affetto, e molti di loro che lo conoscevano personalmente espongono foto, cimeli, immagini o qualcosa per rendergli omaggio e tenerne vivo il ricordo.

Bologna non smette di mostrare affetto per il suo beniamino facendo crescere le richieste per visitare la sua dimora, che di tanto in tanto apre al pubblico in via straordinaria. Quindi anche quest’anno sarà possibile grazie a ben 11 appuntamenti proposti dalla Fondazione Dalla poter finalmente accedere al suo mondo. Si chiama infatti “A Casa di Lucio” il programma che aprirà i battenti della casa del cantautore con visite guidate che si svolgeranno dal 2 al 4 Marzo e per tutti i fine settimana del mese.

Incontri che si inseriscono nella scia di precedenti iniziative che lanciavano itinerari musicali in giro per la città o che avevano a che fare proprio con i luoghi simbolo di Dalla. Fulcro di tutto ovviamente la sua casa in Via D’Azeglio che rappresenta in pieno il suo mondo: estroso, creativo e ironico, dove ammirare cimeli, fotografie, arredi, strumenti musicali e tanto altro. Per poter partecipare basta acquistare i biglietti sul sito dedicato www.acasadilucio.it oppure presso l’ufficio del turismo Bologna Welcome.

Accanto alle visite ovviamente anche la musica, con due importanti concerti il primo sarà Sabato 3 Marzo alle 22:00 al Cortile Cafè, popolare ritrovo per tutti gli amanti della musica dal vivo in città, mentre l’altro sarà proprio il 4 Marzo alle 17:00 presso il Teatro Oratorio di San Filippo Neri, dove verrà dato spazio anche alle sue creazioni poetiche interpretate dall’attore teatrale Fabrizio Bartolucci.

I concerti saranno anche l’occasione di ripercorrere aneddoti e curiosità del grande cantautore con ospiti invitati che ripercorreranno parte della sua biografia attraverso testimonianze di episodi vissuti in prima persona. I musicisti impegnati saranno capitanati da Stefano Fucili che ricordiamo è stato coautore del brano “Anni Luce” dall’album “Luna Matàna”. Saranno eseguiti alcuni dei più grandi successi di Lucio Dalla e l’ultimo inedito presentato a Sanremo da Ron “Almeno Pensami”.

Bologna, 28 febbraio 2018