ven 24 GENNAIO 2020 ore 18.52
Home Notizie di Oggi HQ, 2ND NATO SIGNAL BATTALION GRAZZANISE AIR BASE: Cerimonia di Cambio...


HQ, 2ND NATO SIGNAL BATTALION

GRAZZANISE AIR BASE

GRAZZANISE (CE), ITALY 81046

 CERIMONIA DI CAMBIO DI COMANDO

 Il Ten. Col. Robert H. Topper Jr, dell’Esercito degli Stati Uniti, subentrerà al Ten. Col. James R. Dooley nel ruolo di Comandante del 2º Battaglione Trasmissioni NATO in Grazzanise (CE); nel corso di una cerimonia che si terrà mercoledì 8 gennaio, alle ore 10, presso il sedime aeroportuale del 9º Stormo di Grazzanise, Caserta.

La cerimonia sarà presieduta dal Vice Comandante del Gruppo Sistemi Informazioni e Comunicazioni della NATO, Brigadier General Hans FOLMER.

All’evento oltre al Picchetto d’Onore parteciperanno numerosi ospiti ed autorità civili e militari.

Il Ten. Col. James R. Dooley aveva assunto il comando del 2nd NSB in Grazzanise il 4 aprile del 2017.

Prima dell’incarico che si accinge ad assumere, il Robert H. Topper Jr ha prestato presso il 75°mo Reggimento Ranger di stanza a Fort Benning in Georgia.

Il 2° NATO Signal Battalion (2NSB) è uno dei 3 Battaglioni Multinazionali Joint inquadrati nella Force Structure della NATO. Il 2NSB, composto da un Command Group, una Compagnia di Manutenzione e Supporto e da sei Deployable CIS Module (DCM), 2 americani, 2 italiani, 1 rumeno e 1 bulgaro, si compone di un organico di 470 unità di 9 differenti Nazioni, Italia, Stati Uniti, Turchia, Francia, Grecia, Spagna, Romania, Bulgaria e Canada. Esso dipende direttamente dal Comando NATO Communications and Informations System (CIS) Group di Mons (Belgio), ed ha il compito di garantire un elevata proiettabilità degli assetti di telecomunicazione a sostegno delle operazioni e delle esercitazioni delle truppe dell’Alleanza Atlantica. Il 9º Stormo dell’Aeronautica Militare di Grazzanise fornisce supporto logistico al 2° NATO Signal Battalion (2NSB) dal settembre 2014.

Attualmente il Battaglione é impegnato in Afghanistan nell’ambito dell’operazione Resolute Support ed in Turchia a supporto dell’operazione “NATO Support to Turkey”. Per il 2020 sarà impegnato in IRAQ a supporto della NATO MISSION IRAQ.

Grazzanise, 8 gennaio 2020