mer 24 APRILE 2019 ore 21.13
Home Notizie di Oggi Giornata mondiale del servizio sociale “World Social Work Day 2019” celebrata dall’Ordine...

Giornata mondiale del servizio sociale “World Social Work Day 2019” celebrata dall’Ordine degli assistenti sociali della Campania.

Appuntamento martedì 19 marzo ore 9 presso l’auditorium della Regione Campania, Isola C3-Centro Direzionale di Napoli.

Introduce Gilda Panico, presidente CROAS Campania. A seguire i saluti di: Vincenzo De Luca, presidente della giunta regionale; Luigi De Magistris, sindaco di Napoli; Crescenzio Sepe, cardinale arcivescovo di Napoli; Di Giuseppe Scialla, garante dell’infanzia Regione Campania; Lucia Fortini, assessore politiche sociali della Regione e Chiara Marciani, assessore regionale alla formazione e pari opportunità.

Alle 10 lectio magistralis del professore Giuseppe Acocella dell’Università Federico II su: “Etica delle relazioni umane. Tra diritto soggettivo e diritto sociale“.

A seguire interventi di Saria Astarita, consigliere segretario Cnoas; Salvatore Poidomani, Sunas; Luigi Baldascini, Ipr; Paola Pontarollo, presidente AssNas.

Si chiude, dalle 13. 30, con la tavola rotonda: “Io, tu, noi, tutti” con Massimo Corrado, Gennaro Izzo, Riccardo Izzo e Hillary Sedu moderata dal giornalista Franco Buononato.

La Comunità professionale mondiale degli assistenti sociali sarà quindi mobilitata da martedì sulle promozioni delle relazioni umane, tema della Giornata Mondiale del Servizio Sociale 2019. A Napoli sarà celebrata dal Consiglio dell’ordine assistenti sociali della Campania. Il tema di quest’anno è ‘Promuovere l’importanza delle relazioni umane’.

L’organizzazione di questo evento annuale promosso dal nuovo Consiglio del CROAS Campania insediatosi solo da 3 mesi vede la presenza di diversi soggetti del mondo professionale, culturale sindacale, e politico che interagiscono con la professione di assistente sociale, una professione che da sempre mette al centro dei propri intenti l’importanza delle relazioni umane come obiettivo per promuovere il benessere sociale delle persone. Il CROAS Campania attraverso la promozione delle relazioni umane e la comunicazione che ne è uno degli elementi darà maggiore visibilità al ruolo degli assistenti sociali della Campania come è scritto nei dogmi della professione e del Codice Deontologico. “Questo tema – dice Gilda Panico, presidente regionale dell’ordine- sarà replicato su tutto il territorio della Campania con incontri quindicinali fino al mese di giugno”.

Napoli, 18 marzo 2019