mer 24 APRILE 2024 ore 17.13
Home Sport Che campionato spettacolare!

Che campionato spettacolare!

di Sibilio Francesco

Colpi di scena clamorosi si sono visti in questa ultima giornata di campionato.

Partiamo dalla notizia più roboante, ovvero la sconfitta della Juventus sul campo di Marassi, contro un Genoa formato super star.

Per la squadra di Allegri, infatti, si è trattata di una debacle totale, visto che già dopo i primi 20 minuti si trovava sotto addirittura di tre goal.

Sarà stata la stanchezza dopo la fatica di Champions, sarà stato un approccio sbagliato, sta di fatto che una Juventus così non l’avevamo mai vista.

Da sottolineare, invece, l’ottima prestazione dei liguri, trascinati da un Simeone straordinario e da un allenatore, Juric, il quale dopo il miracolo promozione del Crotone l’anno scorso, si sta confermando come un coach valido e dalle idee di calcio ben definite.

Del passo falso bianconero ne hanno approfittato tutte le rivali, iniziando da Roma e Milan.

La squadra giallorossa ha battuto in casa il Pescara non senza sofferenza, sopsinta ancora una volta dai goal di Edin Dzeko, già a quota 12 nel nostro campionato, e con una media goal in Europa inferiore solo ai “mostri” Messi e Cristiano Ronaldo.

Il Milan, invece, ha avuto vita facile in quel di Empoli, trascinato da un ottimo Lapadula, che non ha fatto rimpiangere l’assenza del più quotato Bacca.

Per i rossoneri un campionato fino a questo momento da incorniciare, in attesa di definire la questione societaria e vedere se entro Natale ci sarà il closing o meno della trattativa tra Berlusconi e i cinesi di Sino Europe.

Alle loro spalle, continuano la marcia inarrestabile Lazio e Atalanta, che si confermano essere le squadre rivelazioni di questa prima parte di stagione.

La squadra biancoceleste ha superato in trasferta un Palermo ormai allo sbando grazie al goal di Savic, e si appresta a vivere una settimana di forti emozioni, visto che Domenica prossima c’è il derby.

La squadra bergamasca, vincendo sul campo di Bologna con un secco 0-2, non vogliono smettere di stupire e parlare di Europa adesso non è più un’utopia.

Buon campionato a tutti

Napoli, 1 dicembre 2016

Similar articles