mer 22 NOVEMBRE 2017 ore 06.25
Home Riceviamo e pubblichiamo Approvato il bilancio Ga.Fi.Sud.

L’Assemblea dei Soci approva il Bilancio
Nel 2014 confermati gli obiettivi del Piano Strategico

Rosario Caputo: “Con questi risultati guardiamo al futuro con fiducia”

Ha avuto luogo ieri, a Caserta, l’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci di Ga.Fi Sud, l’Organismo di Garanzia presieduto da Rosario Caputo, ed iscritto nell’elenco degli Intermediari Finanziari Vigilati da Banca d’Italia, per i previsti adempimenti annuali.

Nel corso dell’Assemblea sono stati resi noti una serie di dati ed indicatori dai quali si evince che il 2014, nonostante le oggettive difficoltà congiunturali, è stato per Ga.Fi. Sud e per le imprese ad esso associate un anno soddisfacente sotto diversi punti di vista.

GA.FI. SUD ha, infatti, confermato gli obiettivi del piano strategico, migliorando la redditività e mantenendo sotto controllo il livello del rischio e dei costi operativi.

Nella sua relazione, il Presidente Rosario Caputo ha illustrato l’attività che Ga.Fi. Sud svolge a favore delle imprese in un momento di straordinaria difficoltà congiunturale soffermandosi sugli importanti risultati conseguiti.

Al 31.12.2014, GA.FI. Sud, infatti, ha riportato le seguenti performances:

• Il numero dei Soci, oggi di circa 2000, cresce del 10% rispetto al 2013;
• La garanzie rilasciate hanno superato i 100 milioni e crescono di oltre il 22%;
• Gli affidamenti garantiti ammontano ad oltre 150 milioni con un incremento dell’11%;
• Le operazioni eseguite, oltre 1500, si sono incrementate del 21%;
• Il margine di intermediazione migliora del 45% rispetto al precedente anno;
• I costi operativi si riducono del 20% rispetto al precedente anno;
• L’indice di solvibilità o di adeguatezza patrimoniale (TIER 1) è pari al 25,46% con un miglioramento di oltre 3 punti rispetto al 2013, a fronte di un coefficiente minimo richiesto del 6%;
• I presidi territoriali di GA.FI. Sud ammontano a 9 con l’apertura di n. 2 nuovi uffici nel 2014 nella regione Puglia (Bari e Foggia).

“GA.FI. SUD – ha dichiarato il Presidente Rosario Caputo – grazie alla propria rete operativa in Campania e Puglia, nonché a recenti accordi con mediatori creditizi nazionali, si rivela sempre in grado di presidiare il territorio in un’ottica di servizio per le imprese. Proseguiremo il nostro impegno come “Intermediario vigilato responsabile”, che svolge la propria attività in modo etico e trasparente, ponendo il rapporto di fiducia con il cliente al centro della propria mission. Gli importanti traguardi ti raggiunti grazie ad un grande spirito di squadra, ci permettono di guardare con fiducia al futuro. Pertanto, nonostante le oggettive difficoltà congiunturali, alla luce dei risultati conseguiti nel corso del 2014, GA.FI. Sud si conferma, ancora una volta, un confidi tra i più virtuosi in Italia”.

Caserta, 28 aprile 2015