gio 20 GIUGNO 2024 ore 17.49
Home Economia Naturalis Bio Resort un angolo di paradiso nel Salento più autentico

Naturalis Bio Resort un angolo di paradiso nel Salento più autentico
di Harry di Prisco

Un turismo esperienziale fortemente connesso al territorio salentino e a due passi dal mare. I segreti dell’Aloe Vera svelati da Naturalis da pianta dell’immortalità a fonte di vita

A Martano, nel cuore della Grecia Salentina, vicino Otranto, si trova Naturalis Bio Resort & SPA, uno splendido borgo agricolo del XVIII secolo, oggi trasformato in un affascinante Resort. La Masseria si estende per 20 ettari, occupati da rigogliosi campi di Aloe Vera, Ulivi, Grano, Melograni, un Vigneto e un’ampia varietà di erbe aromatiche che diventano la materia prima per i prodotti cosmetici realizzati dall’azienda madre N&B, nel rispetto dell’ambiente e nella valorizzazione del territorio.

Domenico e Marinella Scordari così descrivono i motivi che nel 2012 li spinsero a restaurare l’antico borgo contadino: «La ragione principale per cui decidemmo di fare questo importante investimento fu dire grazie per la preziosa fiducia ai tanti clienti in tutto il mondo perché senza di loro nulla di tutto questo sarebbe stato possibile».

Naturalis Bio Resort - Martano, Salento - Puglia

La ristrutturazione del borgo ha riportato alla luce le antiche dimore coloniche, divenute oggi incantevoli suite dove spicca un’architettura di altri tempi con i dettagli più autentici della tradizione salentina, dai manufatti in terracotta, ai tessuti artigianali, al mobilio in stile rustico. Immersi nello scenario suggestivo di un antico fienile, la Private Spa, è la dimora del benessere. Naturalis Bio Resort sostiene concretamente il Green Concept in ogni modo, ricercando soluzioni per migliorare la qualità della vita, nel rispetto dell’ambiente e delle persone. Il borgo è stato restaurato con il principio della bioarchitettura, dando risalto all’antico casale e preservandone l’originalità e l’autenticità. La struttura dispone di 14 camere, tra Junior Suite, Junior Suite Deluxe, Superior ed Executive, alcune con un patio esterno privato, tutte dipinte con colori diversi, in base alla pianta o all’albero da cui prendono il nome. Lo stile è ricercato: letti in ferro battuto, mobili del XVIII secolo, collezioni di ceramiche, lampade, biancheria di una volta e oggetti di uso quotidiano, tutto richiama il modo di vivere nelle antiche fattorie pugliesi. Le masserie rappresentano una delle caratteristiche più affascinanti e suggestive della Puglia, in origine erano costruite come aziende agricole fortificate, sono diventate simboli della cultura e della tradizione pugliese. Naturalis Bio Resort nel 2021 è entrato a far parte di Small Luxury Hotels, una prestigiosa catena di 520 strutture di charme in formato boutique, con i più alti standard di lusso e benessere, espressione di un turismo ecosostenibile, che pone al centro la preservazione dell’ambiente naturale e la creazione di esperienze uniche e autentiche.

Aloe Vera

L’aloe è una pianta grassa utilizzata sin dall’antichità per le sue proprietà medicinali, in particolare a scopo depurativo e lassativo. L’aloe già si utilizzava in Iraq nel 2000 a.C. ed era nota e impiegata anche presso gli Egizi per la cura e l’igiene del corpo o anche come cicatrizzante nonché per l’imbalsamazione, da cui il nome “pianta dell’immortalità”, citata svariate volte nella Bibbia quale pianta aromatica. Il farmacista texano Bill Coats nel 1959 mise a punto un processo per stabilizzare la polpa senza più problemi di ossidazione e fermentazione. Parallelamente, il governo americano dichiarò ufficialmente le proprietà curative di questa pianta per il trattamento delle ustioni. Da allora gli studi sull’aloe si sono moltiplicati in tutto il mondo. Il gel di aloe vera contiene vitamine, minerali, enzimi e aminoacidi, ingredienti che lo rendono particolarmente indicato per la cura della pelle e dei capelli. Il gel può essere usato per idratare e nutrire l’epidermide, per le smagliature e per curare l’acne a causa della sua proprietà antinfiammatoria. La coltivazione dell’aloe vera ha trovato la sua valorizzazione nell’ampia estensione terriera dei coniugi Scordari che provvedono all’estrazione del gel puro di aloe vera. Alla base una filosofia: quella di creare soluzioni multisensoriali derivate dalla Natura, utilizzando principi attivi naturali biologici tendenti non solo al miglioramento dell’aspetto fisico, ma anche a migliorare l’umore, l’equilibrio e il benessere della persona.

Torre delle Stelle

Un silos utilizzato in passato per conservare il grano, è stato ristrutturato e trasformato nella “Torre delle Stelle”, una lussuosa suite su 3 piani con balcone, dove di notte si può ammirare il cielo stellato. La Suite dispone di una Spa Privata, “Grotta Capelvenere”, realizzata in un’antica grotta per conservare il grano ricavata in una rientranza naturale della roccia e oggi dotata di una piscina termale con idromassaggio e cromoterapia, una sauna, un tepidarium con sorgente d’acqua naturale e pavimento riscaldato. Un vero romantico paradiso di pace e tranquillità. Se poi si vuole fare una nuotata e prendere anche il sole, nel parco esiste una piscina contornata di piante ed essenze mediterranee che sprigionano effluvi rilassanti, in linea con il bio-concept del Resort. Profumi e suoni che consentono di immergersi completamente nella natura. L’acqua viene trattata con sale marino, rendendola pura e leggera, rispettando sia la pelle che l’ambiente. Nella Private&Exclusive Wander Spa si possono fare massaggi in coppia, trattamenti a base di aloe vera o con i cosmetici naturali e biologici prodotti dall’azienda stessa, per poi tonificarsi nella sauna o nella vasca per due al coperto.

Viaggi sostenibili in Puglia: come dedicarsi del tempo

Naturalis Lounge Restaurant

E’ caratterizzato da un’incantevole terrazza esterna e da una sala interna con cucina a vista ispirata alla tradizione, nasce da un concetto di agricoltura biologica che utilizza prodotti a km0, ingredienti freschi coltivati nella tenuta Naturalis, come l’aloe vera dalle molteplici virtù. La cura dei dettagli, le note calde degli arredi e l’atmosfera accogliente fanno da contorno alle antiche tradizioni culinarie salentine.

Naturalis Experience

La masseria Naturalis Bio Resort propone un vero e proprio turismo esperienziale con tanto di percorsi guidati nelle coltivazioni, invitando a raccogliere le olive oppure a partecipare alla vendemmia, il tutto a pochi chilometri da quel tratto di costa che va da Torre dell’Orso a Otranto. Un’esperienza da non mancare è il corso di cucina di pasta fatta in casa con il grano Naturalis, antico Senatore Cappelli, utilizzando gli utensili tipici di una volta, con le tecniche delle antiche massaie.

Napoli, 1 giugno 2024